Vai al contenuto
chi siamo presentazione carlo e elisa movimentoeballo carlo&elisa

AIUTIAMO LE PERSONE A STARE MEGLIO ATTRAVERSO LA DANZA E L'ALLENAMENTO FISICO!

Chi siamo

CARLO: Sono ambizioso, creativo, sognatore, curioso ma anche riflessivo e introspettivo. Ho una doppia anima un po’ capo della festa e un po’ lupo solitario. Fino a 18 anni non mi sono mai dedicato seriamente a uno sport, ero rigido come un palo della luce e non mi piaceva per niente ballare. Mi sono iscritto al primo corso di ballo, esclusivamente per fare un favore a mia sorella e senza alcuna voglia di fare sul serio. Non avrei mai immaginato che da lì a poco mi sarei innamorato della danza e poi del movimento in generale, nè avrei mai pensato di esibirmi davanti a un pubblico, nè che questa potesse diventare una delle cose più belle che potessi vivere! 

OGGI:

Sono un insegnante di ballo qualificato ed ho lavorato in diverse palestre come istruttore fitness. Ho partecipato a competizioni di danze caraibiche classificandomi, in coppia con mia sorella (se non lo scrivo si arrabbia), sempre tra le prime 3 posizioni. Ho collaborato con diverse scuole di ballo e ho inoltre lavorato come animatore e performer in più locali del Torinese. Creo coreografie e spettacoli ed è l’attività che più mi entusiasma. 

Oltre alla danza e all’allenamento, mi dedico a diverse attività. Sono un massaggiatore professionista, suono la chitarra, leggo libri, seguo un corso di acrobatica, mi piace cucinare e prima di aprire questo sito ho gestito il blog spazioalballo.blogspot.com.

 Segno Zodiacale: Vergine 

 

Danza online allenamento online Chi siamo: Movimento e ballo

ELISA: Sono dolce, testarda, creativa, sognatrice e mi definisco un po’pazza. Sempre con il sorriso, forte e fragile nello stesso momento e forse questo mi dà la giusta carica quando ballo. Amo tutto ciò che è danza. Ho iniziato a ballare a 16 anni, ma il mio cuore balla da quand’ero solo una bimba, purtroppo non avendo possibilità economiche non ho potuto iniziare a ballare presto, ma si dice che ciò che è destinato a noi in qualche modo troverà il modo per raggiungerci beh, credo che il ballo, la danza, fosse destinata a me ed è così che ci siamo trovate.

OGGI:

Gestisco i corsi di ballo insieme a mio fratello! Ho lavorato come animatrice, vocalist e performer in diversi locali; ho preso parte a competizioni di danze caraibiche ottenendo sempre ottimi risultati. Creo spettacoli e coreografie ed ho collaborato con diverse scuole di ballo nella provincia di Torino. Danza e allenamento sono quindi la mia vocazione.

Oltre a ballare mi dedico al canto, che amo profondamente; adoro l’acrobatica aerea in particolare il cerchio, che mi ha fatto superare un mio grande limite, la paura dell’altezza; inoltre sono appassionata di fotografia, cucino dolci e ascolto un sacco di musica. 

Segno Zodiacale: Leone, che descrive molto bene  il mio essere, sempre guerriera e grintosa, amante del palco, generosa e solare.

DANZA E ALLENAMENTO PER LA NOSTRA MISSIONE

La nostra Mission è quella di aiutare le persone a stare meglio prendendosi cura di sé, grazie alla DANZA e all’ ALLENAMENTO FISICO. Per noi il ballo è arrivato in un momento difficile della nostra vita, ovvero la perdita di nostro padre. I primi tempi era un modo anche per evadere e staccare la mente da quel momento triste, poi con il tempo è diventato addirittura un’opportunità di lavoro.

Oggi vogliamo usare la stessa pozione magica per aiutare le persone a staccare dalla routine quotidiana, imparando qualcosa di nuovo oppure cominciando a fare attività fisica, magari dopo anni di procrastinazione. Questo per qualcuno, potrebbe addirittura essere la possibilità per trasformare quello che ora è un hobby in un’opportunità lavorativa (perchè no?!) come è accaduto a me e ad Ely.

In MOVIMENTOEBALLO.COM ci piacerebbe portare contenuti non solo nostri ma anche di altri professionisti in grado di arricchire con la loro esperienza, questo spazio web.  

 

CONCETTO BASE: PORSI DELLE DOMANDE

Occorre essere curiosi! Come faccio a fare quel passo? In che modo posso far capire alla mia partner che voglio farle fare 2 giri e non uno solo? Come faccio a fare quel movimento senza farmi male? Come posso riuscire a tenere quella posizione yoga per più tempo? La spirale comincia con un approccio intuitivo quello più antico, semplice e anche banale se vogliamo…questo è l’approccio che ahimè abbiamo scordato o gettato nella cantina dell’anima: l’approccio del bambino! Il gioco! La non paura del fallimento, la tenacia nel riprovare.

IL FALLIMENTO E’ NECESSARIO

 Per poter imparare, per poter crescere, per  poter migliorare il fallimento è qualcosa di inevitabile e allo stesso tempo necessario; il bambino che gattona prova a mettersi in piedi senza chiedersi se e quante volte cadrà. Ci prova e basta! A forza di fare, trova l’equilibrio > l’approccio giusto > la sensazione giusta…Semplicemente sbagliando e riprovando senza arrendersi; godendo delle piccole grandi vittorie di ogni giorno. Dopo il primo approccio intuitivo possiamo dedicarci all’apprendimento in maniera più razionale; Questa è la parte che ci permetterà di arrivare a consolidare BASI FORTI. In che modo? Semplicemente mettendo insieme i tasselli raccolti con la mente con quelli raccolti attraverso il gioco e l’intuito.

Adesso che ci siamo fatti delle domande e abbiamo cercato le nostre risposte attraverso la parte intuitiva e attraverso la parte razionale, possiamo analizzare i risultati!


CONSAPEVOLEZZA

Avvicinarsi al “NUOVO” in maniera curiosa, cercando di imparare intuitivamente, giocando e sperimentando, ci toglie gran parte dell’ansia che può accompagnare il fare una cosa nuova: le aspettative, la paura di sbagliare, l’ansia del giudizio e si arriva gradualmente a uno stato di maggior consapevolezza del proprio corpo e non solo! Ho scritto: “consapevolezza del corpo e non solo” perchè il trovare anzi RITROVARE l’approccio giusto e quell’atteggiamento di gioco mentre si sta imparando qualcosa, porta ad una maturazione completa che non riguarda solo il fisico ma anche la mente!

Se sei arrivato a leggere fin qui ti chiediamo di sostenerci registrandoti gratuitamente al SITO

Ci teniamo a dirti che la REGISTRAZIONE non comporta l’iscrizione alla newsletter e non intaseremo di mail la tua casella di posta elettronica! Registrandoti avrai accesso ai contenuti gratuiti e ai materiali da scaricare presenti nell’area riservata!