Vai al contenuto

Lezioni di Danza Online | riflessioni, pro e contro

L’anno della danza online. È possibile danzare online? È possibile seguire una lezione e imparare attraverso un corso online?
La risposta è ASSOLUTAMENTE Sì.

Questo non significa che SEGUIRE UN CORSO IN CASA SIA UGUALE AL SEGUIRE UN CORSO A SCUOLA; ma non si può negare che l’online possa essere utilizzato, oltre che per pubblicare post di gattini sui social, anche per IMPARARE QUALCOSA, ALLENARSI E SEGUIRE LEZIONI. Siamo nel 2021 ed è ormai un anno che insegnanti e allievi dei corsi di danza (e non solo) passano ore davanti allo schermo. All’inizio c’era addirittura una sorta di entusiasmo o forse meglio chiamarla adrenalina, di mettersi in gioco in maniera diversa sfruttando le opportunità date dall’online e cercando di reinventarsi in breve tempo.

 

 

C’era l’entusiasmo e la curiosità di questo nuovo modo di fare e seguire lezioni. Le piattaforme dedicate che hanno visto una crescita esponenziale del traffico, le lezioni gratuite sui social aperte a tutti, i concorsi e le challenge video. Insomma c’era l’entusiasmo della NOVITA’. Dopo un anno però tutto questo comincia seriamente a pesare sia agli insegnanti sia agli allievi. Ecco perché scrivo che ballare online NON PUÒ CHIARAMENTE sostituire il lavoro in sala, fatto a scuola.

 

 

LA DANZA È CONTATTO, RESPIRO, SUDORE, MANI E PIEDI CHE SI TOCCANO, CORPI VICINI, GRUPPO.

 

 

LA DANZA ONLINE: LEZIONI ONLINE E ABBANDONO

Sicuramente chi ama la danza non vede l’ora di tornare a ballare in sala! Ma non bisogna fare l’errore di deporre le armi adesso. NON BISOGNA ARRENDERSI. Molti allievi IN QUESTO PERIODO SMETTONO DI SEGUIRE le lezioni e di studiare poiché ballare online non è la stessa cosa che ballare in presenza. Come ho scritto prima è un fatto ovvio, ma abbandonare lo studio e/o smettere di allenarsi non è una mossa intelligente.
MOLTI CHE FINALMENTE AVEVANO COMINCIATO A MIGLIORARE, crescere, vedere qualche risultato, una volta che si tornerà in presenza avranno perso tutto o quasi.

Questo quanto sarà frustrante? Ci pensi? Magari hai lavorato per 1, 2, 3 anni e riuscivi finalmente a muoverti meglio, a fare quel dannato passo, ad alzare quella gamba che il primo giorno era così rigida… poi hai smesso, ti sei arreso, hai deposto le armi non hai più fatto nulla. Domani ti diranno che la scuola riaprirà e sinceramente tu credi di ritrovarti allo stesso livello dello scorso anno?

 

 

 

 

Credi che un FERMO durato mesi non abbia effetti sulla qualità del tuo movimento, della tua elasticità, coordinazione, tecnica, familiarità con i passi?
La risposta è che il FERMO di mesi, avrà sicuramente effetti sul tuo livello.

 

 

NON SMETTERE DI BALLARE

Il fatto è che se tu usi questo periodo di stop dalle LEZIONI IN PRESENZA per continuare ad allenarti, a MANTENERE il tuo livello seppur tra mille difficoltà, bè quando finalmente torneremo in sala tu non ci arriverai come uno che parte da zero o comunque da un livello inferiore a quello che avevi raggiunto ma avrai lavorato per non perdere le capacità acquisite. Non fa differenza che tu sia un amatore o un professionista. Il professionista sa che deve allenarsi, sa che anche solo un giorno di mancato allenamento produce degli effetti, sa che la costanza e la resilienza sono le sue uniche vere alleate.

A maggior ragione il ballerino amatoriale che ha oggettivamente una minor consapevolezza del proprio corpo, deve continuare a lavorare e a “mantenersi”. La danza online oggi nel periodo che stiamo purtroppo attraversando, rappresenta un aiuto, un’opportunità.
Grazie alle lezioni di danza online molti allievi hanno avuto la possibilità di studiare con insegnanti diversi, con maestri che stavano dall’altra parte del mondo, hanno potuto avvicinarsi a generi di danza differenti, dall’altra parte molti insegnanti sono stati capaci di farsi conoscere grazie alle lezioni open e qualcuno è riuscito addirittura a raggiungere nuovi allievi.

 

 

SCOPRI I NOSTRI CORSI CLICCANDO SULL’IMMAGINE QUI SOTTO

 

 

LEZIONI DI DANZA E CORSI ONLINE

Internet è strapieno di corsi online e lezioni. OCCORRE STARE ATTENTI A CHI CI SI RIVOLGE, molti sono professionisti altri sono ciarlatani. Fai attenzione e fai sempre una piccola ricerca su chi ti vuol vendere qualcosa.

  • Ti piace lo stile di quell’insegnante?
  • Puoi capire in qualche modo se è preparato o meno sull’argomento che tratta?
  • Hai visto qualche suo video sul suo sito oppure sui social o su youtube? Ti piace il suo lavoro?
  • Ti offre la possibilità di guardare un’anteprima del corso in vendita, eventualmente anche a richiesta?

Tutte queste sono domande che dovresti farti prima di acquistare lezioni online.

NON SMETTERE DI BALLARE ANCHE SE ADESSO L’UNICO MODO PER FARLO È TRA UN TAVOLO, UN MOBILE E UN CANE CHE OGNI TANTO PASSA DAVANTI AL TELEFONO!

 

 

 

 

LE DIFFICOLTÀ DELLA DANZA ONLINE

Le difficoltà di ballare in casa sono le stesse per il 99% delle persone:

  • Poco spazio,
  • Pavimento inadatto,
  • Connessione che va e viene,
  • Audio non sempre perfetto,
  • Visualizzazione non sempre ottimale soprattutto se segui da smartphone (se puoi, prediligi uno schermo più grande per seguire le lezioni online, come il PC oppure la TV)
  • Parenti che urlano, vicini pure, cani che abbaiano, asini che ragliano ecc…

Cerca di crearti il tuo spazio per le lezioni o l’allenamento, al meglio delle tue possibilità. E poi datti un TONO!
Stai sempre facendo una lezione, è vero che sei a casa tua ma cerca di arrivare a quel momento un minimo preparato. Se ti presenti in pigiama il MOOD della lezione sarà quello di una persona che non ha molta voglia di imparare qualcosa o di allenarsi. PREDISPONITI bene per la lezione anche se si tratta di LEZIONE ONLINE.

 

 

 

 

SFRUTTA IL DISAGIO 

Cerca di sfruttare questo DISAGIO del ballare in condizioni NON OTTIMALI, per lavorare aree che a scuola magari tralasciavi. Faccio un esempio: SFRUTTA l’assenza di SPAZIO a tuo favore, cercando di rendere i movimenti forti o comunque incisivi, anche senza tutta una sala da ballo a disposizione. Usa questo fattore limitante come opportunità per imparare a usare meglio lo spazio.

Lo ripetevo, spesso ai miei allievi già a scuola durante le lezioni in presenza, usate meglio lo spazio! Non esagerate ecc ecc! Ovvio dipende sempre dal lavoro che uno sta facendo. Ad esempio nei corsi amatoriali di caraibico, se un allievo a scuola occupa mezza sala per fare le varie figure, quando poi andrà a ballare in un qualsiasi locale si renderà conto che in poco spazio e con altri ballerini intorno, non riuscirà a fare quello che ha in testa. Quindi il discorso è lo stesso, IMPARA A USARE MEGLIO LO SPAZIO!

 

 

LA TUA SCELTA!

Torneremo in sala ma nel frattempo non smettere di studiare, non abbandonare l’allenamento, se a volte ti senti annoiato, prova a seguire lezioni di un genere o di uno stile diverso, cerca nuovi stimoli per poi tornare più carico di prima al lavoro che devi fare. Se lasci adesso abbandoni i risultati ottenuti prima, sputi sugli sforzi fatti prima. È sempre una scelta! Fai la tua!

Se hai letto l’articolo fino a qui e ti è piaciuto, REGISTRATI GRATUITAMENTE.
QUESTO SITO è nato per l’appunto, durante il lock down, abbiamo voluto racchiudere in questo spazio ONLINE, articoli, informazioni, corsi, lezioni inerenti la sfera del ballo, del movimento e del benessere. Nel BLOG trovi interviste e post su questi argomenti. Nella sezione CORSI un po’ di proposte tra cui alcune gratuite altre a pagamento. REGISTRANDOTI GRATUITAMENTE al sito avrai accesso alla tua area riservata con diversi contenuti esclusivi e materiali da scaricare free!

 

 

Ciao e grazie per aver letto il post!

 

 

Altre letture

DANZA E PSICOLOGIA: INTERAZIONI

STRESS come evitarlo in questo periodo!

SALSA FUSION COS’E’?

MANGIARE MEGLIO CONSIGLI SEMPLICI DELLA DOTTORESSA C. SIRICA

ESERCIZI FACILI PER ALLENARE LE BRACCIA A CASA TUA SENZA ATTREZZI

IL BLOG DI MOVIMENTOEBALLO

 

 

 

Autore

  • Autore e Fondatore di MOVIMENTOEBALLO.COM Mi avvicino alle danze caraibiche nel 2007, senza alcuna predisposizione al ballo. Comincio per sfida, mi innamoro e trasformo il ballo nel mio lavoro principale. Sono un insegnante di Danze caraibiche, Kizomba e Hip Hop. Ho insegnato in diverse scuole e palestre del Nord Italia, ho inoltre tenuto corsi di Zumba e Aerobica. Negli ultimi anni mi sono avvicinato molto alla danza contemporanea e moderna. Ho creato questo sito per dare la possibilità alle persone di avvicinarsi gratuitamente al mondo del ballo e del movimento. L intento è di fornire stimoli, informazioni utili, curiosità al lettore.

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITAMENTE
ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER
corsI di ballo
corsI di ballo
corsI di ballo
A PREZZO SPECIALE
corsI di ballo
i nostri
Sei di Torino? Studia con noi, nei nostri corsi LIVE