Bachata Dominicana: sequenza pasitos- Footwork Tutorial

Nell’articolo di oggi vediamo una sequenza di passi di bachata da eseguire singolarmente. Tutti i passi che imparerai puoi tranquillamente riportarli durante il ballo in coppia. Nel video che ti lascio qui sotto, vedrai i pasitos di bachata spiegati uno ad uno nel dettaglio. Metteremo poi questi passi in sequenza e proveremo tutto con la musica.

Devi sapere che la bachata è un ballo nato a SANTO DOMINGO. Ho parlato in maniera dettagliata della storia della bachata in QUESTO ARTICOLO, se non l’hai letto ti invito a dare un’occhiata per avere un quadro completo dell’argomento. Quando si usa il termine BACHATA dunque, si dovrebbe dedurre che sia sempre e per forza una BACHATA DOMINICANA e invece non è proprio così semplice.

 

bachata dominicana pasitos tutorial

 

STILI DI BACHATA – CLASSIFICAZIONE

DOMINICANA
EUROPEA
FUSION

 

1 BACHATA DOMINICANA

Come ti ho spiegato in QUESTO ARTICOLO , la Bachata nasce intorno agli anni ‘30/’40 a Santo Domingo, all’inizio la classe media e la borghesia la snobbavano e addirittura erano contrari alla sua diffusione in quanto GIUDICATA SCANDALOSA, VOLGARE E INADATTA ad essere passata per radio o ballata dalla gente per bene. Era giudicata in questa maniera a causa dei testi e delle movenze eseguite durante il ballo.

In origine si ballava praticamente sul posto, le FIGURE DI BACHATA non esistevano se non pochissimi giri semplicissimi. Si eseguivano però diversi giochi di piedi, diversi footwork, i pasitos appunto. Lo stile dominicano possiamo quindi riassumerlo così:

BACHATA DOMINICANA = POCHE FIGURE E TANTI PASITOS

La musica tradizionale è molto marcata, gli strumenti musicali tipici sono il bongo, la chitarra che esegue i caratteristici arpeggi, il guiro e la conga. La bachata dominicana è molto cadenzata, il ballerino rimarca gli accenti musicali con i movimenti del corpo e con i pasitos di cui parlavamo poco fa.

 

bachata corso online lezioni di bachata

 

ASCOLTA LA PLAYLIST DI BACHATA DOMINICANA

 

2 BACHATA EUROPEA

Lo stile europeo è quello che prevede l’esecuzione di tante figure. È sicuramente lo stile più diffuso e più insegnato nei corsi di ballo e nelle discoteche latine, di tutto il mondo.
La bachata europea può essere anche chiamata bachata figurata proprio per questo motivo. È nata per arricchire e rendere più scenografica e usufruibile dal punto di vista commerciale, la bachata tradizionale. Il ballo tradizionale abbiamo visto essere caratterizzato infatti da un movimento quasi sempre sul posto, e da pochissime figure. Questa versione è quella ballata per esempio durante le competizioni, arricchita con ulteriori elementi come prese, sollevamenti ecc per adattarla al mondo dello show e delle gare.

BACHATA EUROPEA = TANTE FIGURE

 

3 BACHATA FUSION

All’interno di questa categoria metterei tutte le CONTAMINAZIONI della BACHATA. Possiamo trovare il BACHATANGO, oggi un po’ decaduto ma un tempo genere di tendenza. Questo stile è un ibrido tra bachata e ritmo tanguero.
BACHATÓN ovvero la fusione tra Bachata e reggaeton, anche questo passato un po’ di moda
BACHATA POP ovvero una bachata con sonorità provenienti dalla musica pop e hip hop come ad esempio chitarre elettriche, sintetizzatori, effetti ecc… oppure più semplicemente remix di pezzi pop, riarrangiati con una ritmica di bachata.
Troviamo poi pezzi di bachata che includono parti di MERENGUE O DI CHA CHA

 

BACHATA FUSION = BACHATA + ALTRI GENERI con TANTE FIGURE, ONDE, GESTUALITÀ, PASITOS

Ho parlato di cosa significa FUSION in QUESTO ARTICOLO. Inoltre in quella lezione ti insegno una sequenza di SALSA FUSION su un pezzo Funky.

 

ASCOLTA LA PLAYLIST DI BACHATA FUSION (pop, tango, reggaeton, remix)

 

salsa fusion lezione di salsa

 

 

Se hai letto fino a qui significa che hai trovato interessante l’articolo. Ti chiedo un piccolo favore che ti impegnerà AL MASSIMO un paio di minuti (se proprio sei lento/a, altrimenti molto meno). REGISTRATI GRATUITAMENTE sul sito e alla NEWSLETTER per sostenere il nostro impegno nel pubblicare sempre nuovi articoli e tutorial.

 

REGISTRATI GRATUITAMENTE

 

 

 

SECONDA CLASSIFICAZIONE

Alcuni fanno una suddivisione della bachata diversa rispetto a quella che hai letto sopra. Ovvero:
1 BACHATA DOMINICANA
2 BACHATA EUROPEA
3 BACHATA FUSION
4 BACHATA SENSUAL

Io personalmente preferisco identificare solo 3 stili in quanto la bachata dovrebbe essere SEMPRE SENSUALE, indipendentemente dalla musica e dallo stile ballato. Quindi io includerei la BACHATA SENSUAL, che oggi sta spopolando, all’interno della categoria FUSION. Anche perché la BACHATA SENSUAL è solitamente ballata su pezzi di bachata pop o su remix di brani pop riarrangiati. A livello di ballo include molte isolazioni (testa, busto, bacino) e onde, molti “freeze” ovvero blocchi (per interpretare gli stacchi musicali) e caricias.

 

pausa dal ballo movimentoeballo.com

 

BACHATA DOMINICANA CARATTERISTICHE

Dopo quello che ci siamo detti, quali sono gli aspetti che caratterizzano una BACHATA DOMINICANA? Diciamo che sono sostanzialmente 2 le caratteristiche distintive:

1 IL MODO DI BALLARLA
2 LA MUSICA SU CUI è PREFERIBILE BALLARLA

Secondo me il primo punto è il più importante, in quanto è vero che anche la musica può essere “più dominicana o meno dominicana”, ma un ballerino può benissimo ballare in stile DOMINICANO anche una bachata più “POP/COMMERCIALE”. Quindi il MODO in cui il ballerino BALLA e INTERPRETA la bachata, è fondamentale. Lo stile DOMINICANO si differenzia dallo STILE EUROPEO (più commerciale possiamo dire, anche se a molti questa definizione non piace proprio) e dallo STILE FUSION perché contempla molte MENO FIGURE ma tanti PASSI IN PIU’.

 

REGISTRATI GRATUITAMENTE

 

 

MUSICA TRADIZIONALE

Guardando ballare una Bachata Dominicana, puoi notare che i ballerini eseguono tantissimi pasitos ovvero “strani” passi a tempo, in controtempo, sincopati, incrociati…Questi pasitos sono dunque un tratto distintivo del DOMINICAN STYLE. Per quanto riguarda la musica su cui è preferibile ballare questo stile, è una musica più tradizionale, cadenzata, marcata, dove gli strumenti si sentono bene e sono più “isolati”, c’è meno contorno e più sostanza se vogliamo, meno strumenti “finti” elettronici, sintetizzatori, ecc… e più strumenti “root” (veri), suonati a mano e non al pc.

 

pasitos salsa cubana lezioni pasitos tutorial bachata corso

 

PASSI DI BACHATA TUTORIAL 

 

Nel video vedrai diversi passi sincopati ovvero che conterai non in 8 tempi, come solitamente fai sulla base classica ad esempio, ma aggiungendo tra un battito e l’altro un “E”, in questo modo: 1e2e3e4e5e6e7e8.
Questo aspetto del ballare pasitos su tempo SINCOPATO è un’altra caratteristica tipica, che ritrovi in tantissimi passi di bachata dominicana. Come ti dicevo all’inizio dell’articolo, questi passaggi con i piedi puoi eseguirli mentre balli in coppia senza alcun problema. Se ti interessa, potrei fare un video proprio su questo argomento, fammi sapere nei commenti se potrebbe esserti utile.

 

 

 

 

Se hai letto fino a qui significa che hai trovato interessante l’articolo. Ti chiedo un piccolo favore che ti impegnerà AL MASSIMO un paio di minuti (se proprio sei lento/a, altrimenti molto meno 😛 ). REGISTRATI GRATUITAMENTE sul sito e alla NEWSLETTER per sostenere il nostro impegno nel pubblicare sempre nuovi articoli e tutorial. Accedendo all’AREA RISERVATA dopo l’iscrizione, avrai accesso a materiali riservati ai membri e alle anteprime GRATUITE dei corsi PREMIUM.

 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lezione di BACHATA: Setenta y Caricia

Lezione di Bachata: come muovere il bacino

VAI al BLOG e leggi altri articoli

 

 

 

 

 

Autore

  • Autore e Fondatore di MOVIMENTOEBALLO.COM Mi avvicino alle danze caraibiche nel 2007, senza alcuna predisposizione al ballo. Comincio per sfida, mi innamoro e trasformo il ballo nel mio lavoro principale. Sono un insegnante di Danze caraibiche, Kizomba e Hip Hop. Ho insegnato in diverse scuole e palestre del Nord Italia, ho inoltre tenuto corsi di Zumba e Aerobica. Negli ultimi anni mi sono avvicinato molto alla danza contemporanea e moderna. Ho creato questo sito per dare la possibilità alle persone di avvicinarsi gratuitamente al mondo del ballo e del movimento. L intento è di fornire stimoli, informazioni utili, curiosità al lettore.

Lascia un commento