Vai al contenuto

EL SON CUBANO

SON MONTUNO

Così chiamato perché MONTUNO indica l’alternanza botta e risposta tra cantante solista e coro, nei brani musicali di Son. Il SON deriva dai balli DANZON E DANZONETE e di conseguenza dalla contradanza (o contraddanza) inglese. É un ballo elegante, più “impostato” rispetto alla salsa cubana che include invece movimenti più energici.

Il Son ricorda i Balli di corte e quelli che noi chiamiamo balli da sala (walzer…). Nasce grazie alla mescolanza di ritmi europei (portati dai colonizzatori) con ritmi africani (portati dagli schiavi neri).
La diffusione del SON avvenne grazie ai TROVA o TROVADORES ( I Trovatori) sostanzialmente dei canta-storie itineranti, che viaggiavano per le strade del paese, cantando e suonando in piccoli gruppi di tre o quattro persone. Questi Trovadores raccontavano e cantavano storie di schiavi, prendevano in giro i colonizzatori ecc…

Il primo gruppo musicale ufficiale di Son, fu il Cuarteto Oriental.
Si aggiunsero poi 2 elementi e il gruppo prese il nome di SEXTETO HABANERO.
Un gruppo musicale di son, in origine comprendeva questi quattro strumenti:
très, guiro, bongo e marimbula (antenato del contrabbasso).

 

 

 

 

 

 

 

STORIA DEL SON

Il Son arrivò all’Avana intorno al 1910 ma si diffuse solo nel 1920 con la formazione del SEXTETO HABANERO che sviluppò il Son con l’introduzione della chitarra,della tromba,del contrabbasso,della clave e delle maracas. Alla fine degli anni ’20 i Sextetos divennero Septetos, con l’introduzione del pianoforte. La popolarità del genere, aumentò e nacquero nuovi gruppi, tra i più famosi il SEPTETO NACIONAL, formato nel 1927 e diretto da Ignacio Piňeiro.

Negli anni ’40 arrivò sulla scena Arsenio Rodríguez, che diventò il musicista che maggiormente influenzò il son. Egli introdusse gli assoli degli strumenti e le improvvisazioni, aggiunse altre trombe e percussioni, tutti strumenti che erano usati anche in precedenza, si passò così dai septetos ai conjuntos.
Con l’arrivo del mambo e del cha cha negli Stati Uniti, il son (padre di questi due generi) divenne ancora più popolare.

 

 

 

 

BALLARE IL SON

Sono sostanzialmente due i riferimenti musicali a cui possiamo rifarci per sentire il tempo e ballare SON.

IL PRIMO: il “Cu Cum” ovvero il suono prodotto dalla Conga sul 4° e 8° tempo musicale (si esegue un passo laterale sul “cu-cum” e poi si eseguono due passettini uno accanto all’altro chiudendo)

IL SECONDO: La clave, che ci aiuta a capire quando fare i due passettini chiusi PRIMA di aprire lateralmente. La ritmica della clave è

 TA-TA   TA-TA-TA  (2/3) oppure TA-TA-TA   TA-TA (3/2)

Quando sentiamo i due colpi (TA-TA) della clave, basterà eseguire i due passi sul posto chiusi e poi aprire lateralmente!
La sequenza con i piedi è: APRO-CHIUDO-POSTO / APRO-CHIUDO-POSTO
Conteggio: 8-2-3 / 4-6-7

 

PASSI UOMO NEL SON

Sull’8 apro spostando il piede dx a lato;
sul tempo 2 chiudo il piede sx accanto al dx
sul 3 batto il piede dx sul posto (al 2 e 3 i piedi sono uno vicino all’altro)
tempo 4 apro spostando il piede sx a lato
sul 6 chiudo il piede dx accanto al sx
infine sul tempo 7  batto il piede sx sul posto.

 

PASSI DONNA NEL SON

Sull’8 apre spostando il piede sx a lato
sul tempo 2 chiude piede dx accanto al sx
al 3 batte il piede sx sul posto
sul tempo 4 apre spostando il piede dx a lato
6 chiude il piede sx accanto al dx
infine sul tempo 7 batte il piede dx sul posto.

 

ESPONENTI

Benjamin Castellanos, Benny Moré, Trio Matamoros, Compay Segundo e Buena Vista Social Club, Ibrahim Ferrer, José Urfé, Rubén Gonzàlez (pianista) ,Amadito Valdés, Vieja Trova Santiaguera, Sierra Maestra, Eliades Ochoa…

 

BRANI CONSIGLIATI

Chan Chan (Buena Vista S.C.), Sacale la punta al lapiz (Vieja Trova Santiaguera), Amor Verdadero (Ibrahim Ferrer), Dundunbanza (Sierra Maestra), Como bailo Son Montuno (Benjamin Vargas), Lagrimas Negras (Compay Segundo – Bolero son)

 

ALTRE LEZIONI CHE POSSONO INTERESSARTI

 

SALSA CUBANA COREOGRAFIA PASITOS

IMPARA QUESTI 12 PASSI DI SALSA

RUEDA DE CASINO: DI COSA PARLIAMO?

SALSA CUBANA FIGURA CULT

FIGURE BACHATA: SETENTA CAMMINATO

FIGURE BACHATA: SETENTA Y CARICIA

 

Se questo articolo ti è stato utile o lo reputi interessante condividilo sui tuoi social o lascia un commento qui sotto! Non dimenticare di ISCRIVERTI AL SITO. Ti ricordo che l’iscrizione al sito non comporta di default l’iscrizione alla newsletter, quindi se vuoi ricevere aggiornamenti dal sito iscriviti anche alla newsletter!
Aiuta il sito a crescere, grazie di cuore

 

 

 

SEGUICI SU INSTAGRAM

 

👇 IMPARA A BALLARE LA SALSA: DAI UN’OCCHIATA AL CORSO COMPLETO 👇

 

 

SALSA SOLO CORSO DI SALSA CUBANA

 

 

 

 

 

 

 

Autore

  • Autore e Fondatore di MOVIMENTOEBALLO.COM Mi avvicino alle danze caraibiche nel 2007, senza alcuna predisposizione al ballo. Comincio per sfida, mi innamoro e trasformo il ballo nel mio lavoro principale. Sono un insegnante di Danze caraibiche, Kizomba e Hip Hop. Ho insegnato in diverse scuole e palestre del Nord Italia, ho inoltre tenuto corsi di Zumba e Aerobica. Negli ultimi anni mi sono avvicinato molto alla danza contemporanea e moderna. Ho creato questo sito per dare la possibilità alle persone di avvicinarsi gratuitamente al mondo del ballo e del movimento. L intento è di fornire stimoli, informazioni utili, curiosità al lettore.

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITAMENTE
ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER
corsI di ballo
corsI di ballo
corsI di ballo
A PREZZO SPECIALE
corsI di ballo
i nostri
Sei di Torino? Studia con noi, nei nostri corsi LIVE